Facebook Messenger Rooms è arrivato!

Facebook Messenger Rooms: cosa è e come funzionano le stanze di Facebook

E’ di alcuni giorni fa l’annuncio da parte della società di Zuckerberg del lancio di una nuova funzionalità del sistema di messaggistica istantanea del suo social network e, a partire da oggi, Facebook Messenger Rooms è realtà.

Questa nuova funzionalità di Messenger consente agli utenti di chattare in video con un massimo di 50 persone, sfidando direttamente altre app di videoconferenza come Zoom e Houseparty, che hanno visto il loro uso salire alle stelle alle stelle durante la pandemia di coronavirus. Proprio la pandemia è stata un incentivo incredibile allo sviluppo di Facebook Messenger Rooms dal momento che le misure di lockdown nei vari paesi del mondo hanno cambiato radicalmente le nostre abitudini (se sei interessato puoi leggere qui una mia analisi) costretto lavoratori ed amici a ricorrere sempre di più alle videochiamate.

Se infatti una “stanza” era il luogo in cui prima della pandemia potevi incontrare amici e parenti, oggi le “stanze” diventano virtuali grazie a Messenger. La stanza creata può inoltre essere aperta contemporaneamente a un massimo di 50 persone, ed offre la possibilità di invitare chiunque a unirsi, attraverso un link condivisibile, anche con chi non ha un account Facebook.

Sicuramente avrai ancora altre domande riguardo a Facebook Messenger Rooms, proverò qui di seguito quindi a spiegarti tutto quello che devi sapere sulle stanze di Facebook.

Cosa è Facebook Messenger Rooms?

Come abbiamo scritto qui sopra, Facebook Mesenger Rooms non è altro che la nuova modalità di videochiamate che ha introdotto Facebook in questi giorni.

Si tratta di una funzione semplicissima da utilizzare e quasi priva di limiti: potrai infatti videochiamare fino a 50 partecipanti, senza scaricare nessuna applicazione e come se non bastasse non ha nessun limite di tempo.

Facebook Messenger Rooms: come si crea una stanza?

Come funzionano le stanze di Facebook?

Quando apri una stanza di Facebook sarai tu a decidere a chi concederne l’accesso. Gli utenti a cui vuoi concedere l’accesso riceveranno una notifica su Facebook e potranno unirsi alla conversazione.

Una volta aperta la Facebook Room puoi decidere di invitare direttamente qualcuno e di lasciare la “porta spalancata” in modo che altre persone possano unirsi al gruppo anche se non sono state invitate (tranquillo, puoi sempre escluderle in un secondo momento. In alternativa puoi chiudere la porta della Facebook Messenger Room, in questo modo sarai sicuro di chattare soltanto con chi hai invitato.

Inoltre è possibile anche scegliere l’orario di inizio dell’incontro: puoi decidere di aprire subito la stanza o di fissare un giorno e un orario prestabiliti.

Quando si è invitati in una stanza, è possibile accedere sia dal proprio smartphone sia dal computer, senza dover scaricare niente.

Alle stanze è possibile anche dare anche un “nome”: “chiacchierata”, “aperitivo”, “quasi weekend”, “famiglia” e molto altro. Facile, divertente e soprattutto utile per restare connessi.

Come faccio a creare una Messenger Room dal mio cellulare?

Una volta che la funzione sarà disponibile, ecco come creare una stanza direttamente dallo smartphone:

  1. Aprite l’app di Messenger.
  2. Toccate il tab “Persone” nella parte inferiore destra dello schermo.
  3. Toccate “Crea una stanza” e selezionate le persone da invitare.

Come faccio a creare una Messenger Room dal mio PC?

Per creare una stanza direttamente dal tuo PC segui i seguenti passaggi. Ti basterà cliccare sul banner delle Facebook Messenger Rooms (Foto precedente) “Crea una stanza”.  In alternativa, come puoi vedere nelle foto seguenti puoi cliccare su Crea una stanza sotto alla casella di testo degli stati di Facebook. A questo punto ti si aprirà un pannello da cui potrai scegliere seguenti opzioni:

  • Condividere il link della stanza che stai creando,
  • Impostare le attività della stanza e da qui anche il nome della stanza,
  • Scegliere chi può trovare la stanza e accedervi
  • Impostare l’ora di inizio della stanza

Se trovi ancora difficoltà le immagini qui sotto possono esserti di aiuto.

Dove devo fare click per creare una Facebook Room?

Dove devo fare click per creare una Facebook Room?

Creazione di una Facebook Room

Cosa visualizzerai dopo il click per la creazione di una stanza

Facebook Messenger Rooms - Ricordati di impostare Chi può trovare la stanza e accedervi

Ricordati di impostare Chi può trovare la stanza e accedervi

Stanze di Facebook - attività e cambio nome

Seleziona l’attività per cui crei la stanza e dagli un nome

Una volta terminato il settaggio di questi aspetti dovrai cliccare su salva e la tua stanza di Facebook sarà pronta ad accogliere la tua videochiamata.

E se la persona che voglio invitare nella Stanza non ha Facebook?

Per condividere una stanza con persone che non dispongono di un account Facebook, è possibile condividere il collegamento con loro. È anche possibile condividere la stanza nel vostro feed di notizie, gruppi ed eventi.

Potrete entrare in una stanza dal telefono o dal computer quindi non è necessario scaricare nulla, almeno secondo Facebook.

Facebook Messenger Rooms vs videochiamate varie

Facebook Messenger RoomsCosa c’è di nuovo rispetto ad altri servizi di videochiamate?

Molte cose, intanto la piattaforma: facebook è davvero trasversale, quasi e quanto whatsapp.

In secondo luogo “Messenger rooms” consente di connettere un numero molto alto di persone, quando sarà implementato al massimo si potranno infatti connettere 50 persone, (whatsapp permetterà presto le chiamate tra 8 persone al massimo).

Infine un altro dei punti di forza delle stanze di facebook è il fatto che sono senza limiti di tempo, al contrario di Zoom che consente videochiamate fino ad un massimo di 100 persone ma ha un limite di 40 min.

E la Privacy?

Come si legge in una nota rilasciata dal social network:

Facebook non vede o ascolta le vostre chiamate. La persona che avvia la videochiamata, creando una Stanza, può scegliere chi può vederla e chi può partecipare. Ovviamente, la stessa persona deve essere presente per avviare la conversazione e può rimuovere gli ospiti in qualsiasi momento. È possibile segnalare una Stanza o inviare un feedback se si ritiene che abbia violato gli standard della comunità

Facebook pone quindi grande attenzione alla privacy, un tema estremamente caldo in generale in questo periodo proprio in relazione ai servizi di videochiamata e in particolare quando si parla di Facebook, che dopo lo scandalo Cambridge Analytics è permanentemente sotto la lente di ingrandimento.

 

 

Commenta Qui sotto

commenti